sabato, giugno 11, 2005

Le rane (mistero)

State tornando a casa, piove a dirotto, in macchina la visibilità scarsa, il fastidioso rumore delle spazzole tergicristallo e delle gocce sulla carrozzeria, insomma un temporale.
D'improvviso però qualcosa vi distrae: sul ciglio della strada ci sono decine di macchie scure, le evitate, rallentate. E' il solito fenomeno inspiegabile; sono centinia di rane (o rospi?) che si buttano in strada durante un forte temporale.
Ho provato a cercare una risposta, il perchè di tanto sprezzo del pericolo, il motivo (se esiste) che spinge le piccole bestiole a sfidare il destino.
Allora mi sono riappassionato di etologia è ho fatto una veloce ricerca. Risposte? Nessuna!
A tutt'oggi non ho trovato in internet la risposta e ho deciso, per ora, di non prendere più l'auto quando piove, fino a quando non capirò e potrò lanciare la mia personale campagna per salvaguardare gli sprovveduti anfibi. http://w3.uniroma1.it/sie/
Posta un commento